Franco Limardi

Inserito in Scrittori.

Nato a Roma nel 1959, laureato in Filosofia, ha svolto lavori diversi. Da alcuni anni insegna in un istituto di Viterbo. Esperto di cultura cinematografica e sceneggiatore, autore di testi teatrali, ha pubblicato Anche una sola lacrima (Marsilio, 2005), Lungo la stessa strada (Perdisa Pop, 2007), I cinquanta nomi del bianco (Marsilio, 2009). Nel 1999, ha partecipato al Premio Calvino con il suo primo romanzo L’età dell’acqua,( DeriveApprodi 2001) che ha ricevuto una menzione speciale da parte della giuria.

A Tolfa Gialli&NOir presenta Il bacio del brigante (Edizioni Mondadori – collana Omnibus). Un romanzo storico in cui la Maremma viterbese di fine Ottocento diventa il teatro di un dramma avvincente che, tra colpi di scena, efferati delitti, ma anche struggenti storie d’amore e fedeltà, accompagna il lettore nei meandri più oscuri e sinceri dell’animo umano. Un’avventura epica fatta di uomini in cerca di vendetta che si muovono in un terreno in cui il bene e il male cessano per sempre di essere punti cardinali da cui farsi guidare e a trionfare è soltanto il feroce, inestinguibile, desiderio di vivere a pieno l’esistenza. A qualunque costo.